Ankama apre uno studio in Canada

di

Con il sostegno di Montreal International e Investissement Quebec, Ankama apre una succursale a Montreal dedicata allo sviluppo dei videogiochi. Dallo scorso primo agosto due impiegati di Ankama hanno aperto a Montreal uno studio dedicato alla ricerca e sviluppo. In collaborazione con i vari team insediati nella sede centrale a Roubaix (Nord della Francia), lavorano su Abraca, un nuovo brand transmedia completamente indipendente da DOFUS e WAKFU. Abraca è un gioco multi-giocatore di piattaforma e combattimento in cui il giocatore scopre, esplorando diversi dongioni, i luoghi emblematici di un mondo da fiaba: Imagi.

Nella sede canadese da qui alla fine dell'anno, saranno impiegati una decina di sviluppatori che s'insedieranno nei nuovi uffici di 150 m², situati nel centro storico di Montreal. Grazie a questa nuova sede canadese, nel cuore della città multimediale, Ankama può avvicinarsi ai suoi giocatori canadesi che rappresentano una parte importante della propria comunità e approfittare della grande creatività della regione per la creazione e lo sviluppo dei videogiochi. Ankama vuole così ampliare la sua notorietà internazionale.