Anni fa Bungie era al lavoro su un action fantasy in cui il protagonista era un Minotauro

di
INFORMAZIONI GIOCO
In una recente intervista ai microfoni di IGN, Marty O'Donnel, ex compositore di Bungie, ha rivelato un interessante retroscena riguardo un vecchio progetto della software house: pare, infatti che fra il lancio di Halo: Combat Evolved e Halo 2 la compagnia fosse al lavoro su un gioco fantasy che aveva come protagonista un Minotauro.

Il nome in codice di questo titolo era Gypsum e sfruttava lo stesso motore del primo capitolo di Halo. "Gypsum era un gioco in terza persona incentrato sulla mitologia in cui si indossavano i panni di un Minotauro. Si poteva correre di qua e di là, distruggere cose con un martello e c'erano elementi magici. [...] Era in uno stato avanzato, avevamo un prototipo giocabile che era uno spasso. Io avevo composto la musica, gli effetti sonori, tutto".

Il titolo fu definitivamente abbandonato per mancanza di tempo e risorse, dal momento che a quei tempi Bungie aveva il compito di occuparsi dello sviluppo di Halo 2.

Non è chiaro se un giorno l'azienda possa decidere di riprendere in mano il progetto. Voi cosa ne pensate?

FONTE: IGN
Quanto è interessante?
0