Apple elimina i sexy-game dall'Appstore

di

Apple ha recentemente modificato la sua politica riguardante i giochi e le applicazioni pubblicate sull'Appstore. La nuova politica di fatto elimina dallo store qualsiasi contenuto sessuale, e la prima vittima è l'applicazione "iBoobs", programma che mostra le movenze di un seno sfruttando i sensori di movimento dell'Iphone.
La decisione di Apple viene giustificata dalle numerose segnalazioni dei consumatori riguardanti questi contenuti.

Apple elimina i sexy-game dall'Appstore