Apple ha pensato ad un pad per iPhone

di

Registrato nel 2008, ma mostrato solo oggi, un brevetto per iPhone mostra l'intenzione di Apple di dotare le sue piattaforme dedicate al gaming - iPhone, Ipod Touch e il nuovo iPad - di un pad con tasti e pulsanti.

L'esperienza maturata in questi anni ha infatti evidenziato come il solo touch screen non riesca, seppur adottando espedienti come pulsantiere e croci direzionali virtuali, a riproporre gli stessi controlli intuitivi che solo un gamepad dotato di pulsanti reali può dare.
Ma probabilmente l'idea di una periferica a parte per i giochi per i prodotti Apple è stata accantonata, visto che ad oggi l'azienda di Cupertino adotta ancora igli schemi di controllo tramite Touch Screen.
Apple ha pensato ad un pad per iPhone