Assassin's Creed: Brotherhood: nuovo trailer per il DLC "La scomparsa di Da Vinci", ora disponibile su XBLA e PSN

di

Ubisoft pubblica oggi un nuovo trailer per "La scomparsa di Da Vinci", nuovo DLC disponibile ora per Assassin's Creed: Brotherhood. Al prezzo di 800 Microsoft Points e 9,99€ su PSN, il DLC “La Scomparsa di Da Vinci” include nuovi contenuti sia per la modalità single player che per il multiplayer. Dopo la caduta dei Borgia, Leonardo Da Vinci viene rapito dagli Ermetici, adepti di un culto segreto che mira a una trasformazione radicale del genere umano. Ezio intraprenderà una vera e propria corsa contro il tempo per recuperare alcuni dipinti rubati e riuscire a trovare Leonardo prima che sia troppo tardi. Le novità per il multiplayer consistono in una nuova mappa, quattro personaggi inediti e due nuove modalità di gioco.

 La nuova mappa multiplayer è ambientata all'interno dell'Alhambra nel quartiere Albayzín di Granada, in Spagna, e offre uno scenario lussureggiante e ricco di nascondigli interni o esterni su più livelli, perfetti per consentire ai predatori di mimetizzarsi tra la folla e colpire i bersagli. I quattro nuovi personaggi, la Dama Rossa, il Cavaliere, il Marchese e il Paria, daranno ai giocatori la possibilità di destreggiarsi in nuove tecniche di assassinio. Infine, le due modalità multiplayer inedite, offriranno nuove esperienze di gioco a tutti gli utenti di Assassin's Creed Brotherhood.
Potete già accodare il download del DLC su Xbox Live al seguente indirizzo, (mentre su PS3 sarà disponibile da domani): Link.
Assassin's Creed: Brotherhood
Aggiungi in Collezione

Assassin's Creed: Brotherhood

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 18/11/2010
  • Ps3 : 18/11/2010
  • Pc : 17/03/2011
  • Genere: Azione/Avventura
  • Sviluppatore: Ubisoft
  • Publisher: Non Disponibile
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Italiano
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Assassin's Creed: Brotherhood?

8.6

media su 829 voti

Inserisci il tuo voto