Atari venderà le sue proprietà individualmente nel mese di Luglio

di
INFORMAZIONI GIOCO

Atari cercherà di vendere le sue proprietà intellettuali separatamente il prossimo Luglio, dopo aver fallito nel tentativo di piazzare il suo intero catalogo ad un unico acquirente. La società, che ha dichiarato bancarotta a Gennaio, spera di ricavare almeno 22,2 milioni di dollari. Il Wall Street Journal ha riportato la notizia, confermando che l'asta si durerà quattro giorni. La decisione arriva dopo che Atari ha consultato 180 potenziali acquirenti, ed aver ricevuto solo 15 proposte iniziali, nessuna di esse definita accettabile dalla società.