Battlefield 3: I server gratuiti di DICE rimossi dalla versione console

di
Battlefield 3: I server gratuiti di DICE rimossi dalla versione console

Come riporta il sito web VentureBeat, DICE ed Electronic Arts hanno silenziosamente ridotto o eliminato del tutto i propri server gratuiti dalla versione console di Battlefield 3, per lasciare spazio ai server affittabili a pagamento, gestiti dai giocatori.
In una discussione sul forum di DICE, Il community manager Daniel Matros, ha risposto alle proteste dei giocatori affermato che "la community ha richiesto i server privati e noi abbiamo provveduto a darglieli." "Tutto nel fantastico mondo di Battlefield è dinamico".
Metros ha comunque rassicurato che la questione sarà riportata al team di sviluppo, per trovare una soluzione che accontenti tutti i giocatori.

FONTE: venturebeat.com

che voto dai a Battlefield 3?

8.7

media su 693 voti

Inserisci il tuo voto