Bethesda: rendere disponibili i giochi poco dopo l'annuncio rende tutti felici

di
In una recente intervista, il Vice Presidente della divisione PR Marketing di Bethesda, Pete Hines, ha parlato dei benefici dei cicli brevi tra l'annuncio e l'uscita dei giochi. Interrogato sul perché Bethesda abbia scelto di presentare Fallout 4 a soli 6 mesi dal lancio, Hines ha così risposto:

"Vogliamo ridurre al massimo il tempo nel quali vieni a conoscenza dell'esistenza di qualcosa e di quando puoi effettivamente giocarlo. In questo modo non si creano tempi d'attesa nei quali i fan non ricevono nuove notizie sul titolo".

Con questa strategia, Bethesda vuole evitare che l'interesse per il prodotto possa scemare. I benefici si ripercuotono anche sugli sviluppatori: riducendo i tempi, il reparto marketing potrà fare meno pressioni affinché producano materiale da mostrare, come screenshot, clip di gioco e trailer.