Bioware: il passaggio alla grafica next-gen non sarà sbalorditivo

di
INFORMAZIONI GIOCO

Neil Thompson, art & animation director di Bioware, sostiene che i titoli next-gen non sempre avranno un salto qualitativo cosi sbalorditivo nel comparto grafico rispetto al passato.
La PS4 e la prossima Xbox certamente mostreranno migliorie rispetto alla generazione attuale, ma Thompson crede che le differenze non saranno sempre così nette.

In un'intervista rilasciata a Official Xbox Magazine UK, Thompson ha dichiarato che le console next-gen saranno caratterizzate da migliori strategie di mercato, poiché l'industria non può rischiare di chiudersi in un angolo rendendo lo sviluppo dei giochi troppo proibitivo per quanto riguarda i costi.
"Per la next generation ci sarà un grande salto, ma non sarà così ovvio. Gli sviluppatori svilupperanno in un modo più intelligente, ma non vedremo una grafica 10 volte migliore di quella attuale: i bilanci sarebbero ridicoli. Bisognerebbe vendere almeno 20-30 milioni di copie prima di riuscire a guadagnare qualcosa".
FONTE: OXM Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti