Blizzard abbandona il marchio Battle.net

di
Blizzard Entertainment ha annunciato la volontà di abbandonare il marchio Battle.net, la piattaforma resterà ovviamente attiva e pienamente operativa ma sarà conosciuta semplicemente come "Blizzard", la volontà infatti è quella di uniformare il nome della società con quello dei software e dei servizi.

Battle.net è stato aperto oltre venti anni fa come parte dell'infrastruttura multiplayer di Diablo e oggi viene utilizzato come base per tutti i giochi prodotti e sviluppati dall'azienda. Le prime avvisaglie della volontà di utilizzare un nome univoco si erano già avute nei mesi scorsi con il lancio dei servizi Blizzard Streaming e Blizzard Voice.

Blizzard Entertainment

Blizzard Entertainment