Bloodborne, Fallout 4 e The Witcher 3 dominano le nomination dei D.I.C.E. Awards

di

A circa un mese dalla diciannovesima edizione dei DICE Awards sono state rivelate le nomination per tutte le categorie. A farla da padroni, anche in queste premiazioni, sono gli apprezzatissimi Bloodborne, Fallout 4 e The Witcher 3.

Gioco dell'anno:

  • Bloodborne
  • Fallout 4
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Miglior Game Direction:

  • Fallout 4
  • Life is Strange
  • Rise of the Tomb Raider
  • The Witcher 3: Wild Hunt
  • Undertale

Titolo adventure dell'anno:

  • Batman: Arkham Knight
  • Life is Strange
  • METAL GEAR SOLID V: The Phantom Pain
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider

Titolo action dell'anno:

  • Destiny: The Taken King
  • HELLDIVERS
  • Just Cause 3
  • Star Wars Battlefront
  • Splatoon

Gioco mobile dell'anno:

  • DomiNations
  • Fallout Shelter
  • Lara Croft GO
  • PAC-MAN 256
  • The Room Three

D.I.C.E. Sprite Award:

  • Her Story
  • GALAK-Z
  • Kerbal Space Program
  • Rocket League
  • Undertale

Migliori animazioni:

  • Assassin’s Creed Syndicate
  • Batman: Arkham Knight
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider
  • The Order: 1886

Miglior direzione artistica:

  • Lara Croft GO
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider
  • The Order: 1886
  • Star Wars Battlefront

Miglior personaggio:

  • Assassin’s Creed Syndicate – Evie Frye
  • Her Story – Hannah Smith
  • Life is Strange – Maxine
  • Rise of the Tomb Raider – Lara Croft
  • The Witcher 3: Wild Hunt – Geralt of Rivia

Miglior colonna sonora originale:

  • Batman: Arkham Knight
  • Everybody’s Gone To The Rapture
  • Ori and the Blind Forest
  • Starcraft II: Legacy Of The Void
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Miglior comparto audio:

  • Destiny: The Taken King
  • Ori and the Blind Forest
  • Rise of the Tomb Raider
  • Star Wars Battlefront
  • The Order: 1886

Miglior storia:

  • Fallout 4
  • Her Story
  • Tales from the Borderlands: A Telltale Game Series
  • Rise of the Tomb Raider
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Premio all'eccellenza tecnica:

  • Just Cause 3
  • Rise of the Tomb Raider
  • Star Wars Battlefront
  • The Order: 1886
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Miglior titolo per famiglie dell'anno:

  • Guitar Hero Live
  • LEGO Dimensions
  • Rock Band 4
  • Super Mario Maker
  • Tearaway Unfolded

Picchiaduro dell'anno:

  • Mortal Kombat X
  • Dead or Alive 5 Last Round
  • Rising Thunder

Titolo di corse dell'anno:

  • Forza Motorsport 6
  • Need for Speed
  • Project CARS

Gioco di ruolo/Massively Multiplayer Game dell'anno:

  • Bloodborne .
  • Fallout 4
  • Pillars of Eternity
  • The Witcher 3: Wild Hunt
  • Undertale

Titolo sportivo dell'anno:

  • FIFA 2016
  • Madden NFL 2016
  • MLB 15 The Show
  • NBA 2K16
  • Rocket League

Titolo strategico/simulativo dell'anno:

  • Cities: Skylines
  • Fallout Shelter
  • Grey Goo
  • Heroes of the Storm
  • Kerbal Space Program

Titolo portatile dell'anno:

  • Earth Defense Force 2: Invaders from Planet Space
  • HELLDIVERS
  • Pokemon: Super Mystery Dungeon
  • Yo-Kai Watch

Miglior comparto online:

  • Destiny: The Taken King
  • Halo 5: Guardians
  • Hearthstone: Heroes of Warcraft
  • Rocket League
  • Splatoon

Miglior Game Design:

  • Fallout 4
  • Her Story
  • Lara Croft GO
  • Massive Chalice
  • The Witcher 3: Wild Hunt

In occasione dell'evento che si terrà il 18 febbraio a Las Vegas, Hideo Kojima diventerà il ventunesimo sviluppatore incluso nella Hall of Fame del Gaming, mentre Satoru Iwata, ex presidente di Nintendo deceduto lo scorso luglio, verrà omaggiato con un premio speciale alla carriera.