Call of Duty Ghost: trapelati nuovi dettagli riguardanti trama e comparto tecnico

di

Durante un'intervista su PostArcade il producer di Infinity Ward, Mark Rubin, racconta interessanti dettagli sull'imminente Call of Duty Ghost, dai miglioramenti grafici e sonori alle caratteristiche narrative della Campagna per giocatore singolo.

Innanzitutto illustra i passi avanti effettuati sul comparto audio: "Con il nuovo motore possiamo riprodurre fedelmente il modo in cui i suoni si muovono nello spazio. I rumori cambiano in base a dove ci troviamo: in un edificio, all'aperto, o vicino a un muro. Inoltre terrà conto anche dei materiali con cui sono costruiti gli oggetti circostanti: se spariamo all'interno di un bunker di cemento il suono sarà molto forte, se ci troviamo in un container il suono sarà metallico e così via. I suoni vengono modificati in base al materiale e al modo in cui rimbalzano su di esso". La stessa cura verrà riposta anche nella riproduzione delle esplosioni: se esplode una granata, porte e oggetti nelle vicinanze produrranno suoni diversi.
Poi, spiega come i nuovi miglioramenti grafici permettano di creare mondi di gioco molto più complessi e spettacolari che in passato: "Sull'hardware di attuale generazione senza questo nuovo motore probabilmente non avremmo mai fatto livelli sottomarini come quello mostrato all'E3. Certo, nei vecchi episodi c'erano sezioni sottomarine, ma erano poco più che brevi introduzioni o parte di qualcos' altro. Non c'è mai stato un vero e proprio livello ambientato sott' acqua: ebbene, con la nuova tecnologia adesso possiamo farlo".
Mark Rubin si lascia spillare anche qualche dettaglio sulla trama: "Abbiamo pensato di scegliere delle ambientazioni che avessero un certo impatto psicologico sul giocatore, cosi ci siamo chiesti: e se ci fosse un mondo post-apocalittico in cui gli Stati Uniti non sono la superpotenza che conosciamo e dovesse lottare per sopravvivere? Anche la scelta dei personaggi è stata molto diversa dal solito: i protagonisti sono due fratelli, quindi c'è un profondo legame familiare all'interno della squadra che non abbiamo mai visto prima nella serie, e l'attenzione sarà completamente focalizzata su di loro. All'inizio della storia sono due persone normali, che vivono in un mondo normale come quello che noi conosciamo, e assisteremo in prima persona al cambiamento causato dalla catastrofe. Ci sarà poi un salto temporale di 10 anni e scopriremo com'è diventato il nuovo mondo, e il modo in cui sono cambiati i due protagonisti. Inoltre, potremo ammirare il netto contrasto tra ciò che resta degli Stati Uniti (la terra post-apocalittica) e le città dei nemici, simili ad una moderna New York. Pensiamo sempre alla nostra Campagna come un film, quindi sarà ancora suddiviso in tre atti, con un prologo che andrà a raccontare l'origine degli eventi".FONTE: PostArcade
Call of Duty: Ghosts
Aggiungi in Collezione

Call of Duty: Ghosts

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Pc
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
  • Wii U
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 05/11/2013
  • Pc : 05/11/2013
  • Ps3 : 05/11/2013
  • PS4 : 15/11/2013
  • Xbox One : 15/11/2013
  • Wii U : 05/11/2013
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Infinity Ward
  • Publisher: Activision
  • Lingua: Non Disponibile
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Call of Duty: Ghosts?

6.2

media su 72 voti

Inserisci il tuo voto