Call of Duty WWII: il Creative Director Bret Robbins parla della campagna

di
La scorsa settimana, Activision ha tolto i veli a Call of Duty WWII, nuovo episodio della serie che vede l'abbandono del setting futuristico per tornare ad abbracciare l'ambientazione storica. Intervistato da Glixel, il Creative Director Bret Robbins ha rivelato le fonti di ispirazione di Sledgehammer Games ed ha parlato della campagna del gioco.

Queste le parole di Bret Robbins: "La storia di Call of Duty WWII è incentrata sui personaggi. Stiamo lavorando per fare in modo che i giocatori trovino empatia con gli eroi di WWII. Parlando a livello personale, posso dirvi che Firewatch è uno dei miei giochi preferiti e anche Gone Home era fantastico, due esempi di prodotti con stori di qualità. I giocatori ormai si aspettano una trama curata e storie incredibili, posso dire di aver guardato a questi due titoli per l'ispirazione e le tecniche utilizzate. Vogliamo creare qualcosa di incredibilmente significativo e profondo, qualcosa che lasci il segno, un giusto mix tra follia ed equilibrio, proprio come nei due titoli citati."

Call of Duty WWII sarà disponibile dal 3 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows.

Call of Duty WWII

Call of Duty WWII
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 03/11/2017
  • PS4 : 03/11/2017
  • Xbox One : 03/11/2017
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Sledgehammer Games
  • Publisher: Activision-Blizzard

quanto attendi Call of Duty WWII?

72%

Interesse moderato

Aggiungi il tuo hype