Capcom abbassa le previsioni di guadagno per l'anno fiscale in corso

di

Capcom Japan ha annunciato di aver rivisto le stime di guadagno per l'anno fiscale in corso, che terminerà ufficialmente il 31 marzo: la società si aspetta ora di incassare 65 miliardi di yen (anzichè 80, come inizialmente previsto) con profitti pari a 6.8 miliardi d yen.

La casa di Osaka è stata costretta a rivedere le cifre a causa del ritardo nel lancio di nuove macchine per il Pachinko, inoltre il gruppo non ha pubblicato molti titoli (retail e digitali) nella stagione in corso, riducendo quindi le possibili fonti di guadagno.FONTE: Gamasutra