Resident Evil VII Oggi alle ore 17:00

Eternal Backlog: giochiamo a Resident Evil 7!

Capcom: "Abbiamo tante IP che non hanno espresso il loro massimo potenziale"

di
Nel corso dell'ultimo incontro con gli investitori, Capcom ha parlato della situazione attuale della compagnia, dei piani futuri, dei risultati finanziari raggiunti e delle IP in suo possesso.

"Dopo la ristrutturazione dell'azienda siamo migliorati sotto il punto di vista economico, grazie alla buona conduzione del nostro piano d'azione e all'aumento della percentuale di titoli sviluppati internamente. Tuttavia, allo stesso modo abbiamo aumentato anche il nostro personale di sviluppo, quindi dobbiamo prestare attenzione a gestire il tutto. [...] Inoltre, possediamo una vasta libreria di contenuti, all'interno della quale sono presenti molte IP che non hanno espresso il loro massimo potenziale, ma discuteremo in un secondo momento di questo problema. In aggiunta, allo scopo di ottenere ulteriori miglioramenti dal punto di vista dei profitti e delle vendite, pubblicheremo solamente titoli pronti e di alto livello". Infine, è stato dichiarato che la società ha intenzione di dare la priorità alla qualità, piuttosto che alle scadenze da rispettare. A tal proposito, la lunghezza stimata dei tempi di sviluppo di "un piccolo numero di progetti" è già stata modificata.

Cosa ne pensate di queste affermazioni? Capcom farà tornare alla ribalta alcune delle sue vecchia glorie?

FONTE: Capcom Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti