Capcom annuncia i risultati finanziari dell'ultimo trimestre

di
Capcom ha annunciato i risultati finanziari dell'ultimo trimestre fiscale: nel periodo che va dal primo aprile al 30 giugno, il publisher giapponese ha incassato 10.927 milioni di yen, cifra in calo del 24.9% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Risultati non particolarmente positivi, a cui si sommano numeri non esaltanti anche sul fronte dei profitti, con una perdita operativa pari a 726 milioni di yen e una perdita ordinaria di 2.080 milioni di yen, mentre le perdite nette risultano pari a 1.411 milioni di yen. L'unico titolo che si è distinto nel corso del trimestre è stato Phoenix Wright Ace Attorney Spirit of Justice mentre Street Fighter V e Umbrella Corps non hanno brillato sul fronte commerciale. Capcom però non è preoccupata in futuro in quanto la strategia della società è quella di concentrare le uscite nella seconda parte dell'anno fiscale, come dimostrano i prossimi lanci di Dead Rising 4 (in arrivo a dicembre) e Resident Evil 7, atteso per gennaio 2017.