Hello Neighbor (Alpha 4) Adesso online

Giochiamo con questo stealth game ad alto tasso disagio!

Capcom più attenta sul tema del razzismo

di

Dopo Resident Evil 5, che ha alzato su più fronti la questione del razzismo all'interno dei videogiochi, Capcom sembra aver imparato la lezione: il senior PR manager della compagnia, Melody Pfeiffer, in un'intervista a Gamasutra ha dichiarato che la compagnia sarà più attenta riguardo all'uso di elementi che possano far sorgere discriminazioni razziali all'interno dei suoi giochi.

"Fin dalla controversia nata con Resident Evil 5, siamo diventati molto più consapevoli di come la scelta delle tematiche all'interno di un nostro prodotto sia un fattore molto importante. Ora le divisioni occidentali posso intervenire molto prima nel processo produttivo del gioco e dire la loro sugli elementi ideati nella fase di progettazione."
Capcom più attenta sul tema del razzismo