Q&A: Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Capcom spiega come sceglie le console su cui sviluppare Monster Hunter

di

Monster Hunter 4, ultimo capitolo dell'acclamata serie action RPG di Capcom, arriverà in esclusiva per Nintendo 3DS. Il franchise ha avuto origine su console PlayStation, ed è ascesa al successo inizialmente su PS2 e poi su PSP. In un'intervista a IGN, il producer Ryozo Tsujimoto ha spiegato qual'è la strategia che porta lo studio giapponese a scegliere su quale piattaforma sviluppare un titolo di Monster Hunter. 
"La serie è nata su piattaforme Sony, ma è realistico pensare che questa non poteva continuare su un'unica piattaforma per sempre. Con Monster Hunter 4, volevamo realizzare un nuovo Monster Hunter, e l'hardware del 3DS è risultata la migliore scelta per noi. Abbiamo due schermi, su cui si possono visualizzare contemporaneamente l'azione di gioco e i menù, e c'è la visuale in 3D. Aveva senso realizzarlo per 3DS."

Alla domanda se Monster Hunter 4 sarà pubblicato anche su altre console, Tsujimoto ha risposto: "Oltre a quello che abbiamo già annunciato, non abbiamo nulla di pianificato. Il modo con cui lavoriamo ai giochi Monster Hunter è vederli come singole entità, quindi non sviluppiamo per una piattaforma per poi pensare a realizzare porting su altre. La situazione con il 3DS ed il Wii U è che volevamo che un sacco di persone giocassero a Monster Hunter, quindi è per questo che abbiamo avuto un approccio multipiattaforma con Monster Hunter 3 Ultimate. Ma questo non significa che succederà anche in futuro."
FONTE: IGN
Quanto è interessante?
0