Capcom vuole ottimizzare il RE Engine per Nintendo Switch

di
Tramite le pagine di GamesIndustry Japan, Masaru Ijuin di Capcom ha rivelato che la società ha intenzione di ottimizzare il RE Engine (il motore alla base di Resident Evil VII Biohazard) per Nintendo Switch.

Il RE Engine verrà quindi modificato e aggiornato per funzionare sulla nuova piattaforma, sia in modalità Dock che Portatile. Da segnalare come il producer abbia rivelato che Nintendo ha aumentato la quantità di RAM a disposizione proprio per venire incontro alle esigenze di Capcom (e presumibilmente di altri sviluppatori). Ijuin si è detto comunque fiducioso in merito, sebbene il lavoro potrebbe in realtà essere più lungo del previsto, proprio a causa della volontà del publisher di creare un engine stabile in ogni sua parte.

FONTE: GamesIndustry Japan