Overwatch: Halloween Terror Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con l'evento di Halloween!

Carmack: le console nextgen non offriranno molto di nuovo, ma potrebbero tentare la via della Realtà Virtuale

di

Guru del videogaming e mente creativa dietro Rage, Doom e Quake, John Carmack è uno degli esponenti più in vista di tutta l'industria. Cosa avrà da dire sulla prossima, più o meno imminente, generazione di console casalinghe?

Sostanzialmente, Carmack non vede all'orizzonte una sfida particolarmente interessante: le nuove macchine saranno più potenti, ma alla fin fine non permetteranno nulla di diverso da quello che ci viene offerto già adesso.
" Ci permetteranno di realizzare in pratica le stesse cose che facciamo ora, ma con una qualità migliorata. Sony e Microsoft si scontreranno a colpi di potenza e gigaflops... ma questo non è innova granchè e non fa grande differenza rispetto al passato.
Se prendiamo un gioco dell'attuale generazione come Halo, 30htz e risoluzione a 720p, e lo miglioriamo fino ad averlo a 60htz e 1080p, è là che si concentrerà tutta la nuova potenza di calcolo, otteremo un gioco esteticamente più bello ma sostanzialmente invariato.
Insomma, quello che conta è la novità dell'esperienza che si offre al giocatore: Nintendo ha immesso il motion control nel gaming, e qrazie a ciò Wii ha battuto le altre console sul piano delle vendite pur avendo forse un decimo della loro potenza hardware. Oggi credo che uno stesso scenario potrebbe ripetersi con l'inserimento di tecnologie in stile Realtà Virtuale, e creado che Sony potrebbe presentare qualcosa del genere nel corso del prossimo anno. "