CD Projekt ha grandi piani per Cyberpunk 2077

di
Nel corso di una conferenza tenuta da CD Projekt riguardo ai risultati finanziari della compagnia, il Presidente Adam Kiciński e il capo dello studio Adam Badowski hanno speso alcune parole per parlare di Cyberpunk 2077, nuovo ambizioso progetto del team attualmente in sviluppo per PS4, Xbox One e PC.

Badowski ha spiegato che il successo ottenuto da The Witcher 3: Wild Hunt ha notevolmente influito sui piani della compagnia, che sono stati di conseguenza rivisitati anche per quanto riguarda Cyberpunk 2077: nonostante ci sia ancora molto lavoro da fare, è stato deciso che il gioco sarà "più grande, migliore e più rivoluzionario" rispetto a quanto progettato agli inizi. Lo studio vuole che sia un gioco "davvero eccezionale", molto più vasto di The Witcher 3, e per questo nutre grandi aspettative nei suoi confronti.
Kiciński ha aggiunto che la compagnia intende ampliarsi, e fare in modo che le 400 persone attualmente al lavoro nello sviluppo dei loro giochi possano prossimamente divenire almeno il doppio, o più. CD Projekt è infatti impegnata in due progetti che vedranno la luce tra il 2017 e il 2021, uno dei quali è il sopracitato Cyberpunk 2077, mentre il secondo sarà un AAA RPG non ancora annunciato.