CD Projekt RED vuole emulare il metodo di lavoro di Rockstar Games

di
Durante un'intervista pubblicata sulle pagine di GamesIndustry, il CEO di CD Projekt RED ha parlato dei metodi di lavoro della società, lo studio polacco prende come esempio il modello di produzione di Rockstar Games, ritenuto assolutamente valido e produttivo.

Queste le parole di Marcin Iwiński:

"CD Projekt RED non sarà mai uno studio da dieci progetti contemporaneamente, questo è certo. Il nostro esempio è Rockstar Games, si tratta di una società che produce grandissimi titoli ma nonostante non si preoccupa particolarmente di dover buttare fuori nuovi giochi a cadenza regolare per far quadrare i conti o centrare gli obiettivi fiscali. Tutto quello che fanno è lavorare duramente per anni, poi presentarsi al pubblico e dire, signori questo è il nuovo GTA e ovviamente è il miglior gioco di sempre."

Iwiński sottolinea poi come sia importante dal suo punto di vista mantenere CD Projekt RED uno studio indipendente, senza il controllo di un grande editore il team può spendere energie e risorse economiche per il supporto post lancio dei propri titoli, cosa che probabilmente non sarebbe permessa in altre circostanze, almeno non con la libertà desiderata da Marcin.

FONTE: GamesIndustry