Prey Adesso online

Francesco torna su Talos-I

Crytek:"Le demo gratuite ci costano troppo"

di
INFORMAZIONI GIOCO

Il Co-fondatore di Crytek, Cevat Yerli ha dichiarato che le demo gratuite sono lusso che è diventato molto costoso per le case di sviluppo, ed ipotizza che molte software house in futuro o smetteranno di rilasciarle, o chiederanno un pagamento in campo. Un po' come aveva già ideato Electronic Arts, che ha deciso di rilasciare dei DLC Premium prima del lancio dei suoi titoli futuri.
Yerli ha comunque dichiarato che non sa se ci sarà una demo di Crysis 2, ma ammette che una demo a pagamento sarebbe ben diversa da quelle attualmente gratuite, con maggiori contenuti.