Crytek: le prossime console casalinghe potrebbero essere le ultime

di
INFORMAZIONI GIOCO

Cevat Yerli, il CEO di Crytek,  ha messo in dubbio il futuro del mercato home console in una recente intervista al sito Golem.
"Le console spodesteranno il PC: lo si sente dire abbastanza spesso. Ma al contrario, ho il sospetto che la prossima generazione di home console sarà anche l'ultima. Naturalmente ci sono ancora giocatori hardcore che si siederanno per on'ora per istallare un titolo che dura in media otto ore. Ma questi consumatori stanno diventando una minoranza. I giocatori di oggi comprano un gioco per 79 centesimi, lo scaricano e ci giocano per 15 - 20 minuti al giorno per un periodo di due mesi, per poi acquistare altri titoli"
In pratica, secondo Yerli, il mercato mobile in futuro avrà il sopravvento sul business del giochi tradizionali.

FONTE: Golem
Quanto è interessante?
0