Crytek: nessun piano per sviluppare giochi su Wii U o PS Vita

di

Crytek, lo sviluppatore della serie Crysis e del prossimo Homefront 2, ha confermato di non avere attualmente piani per sviluppare giochi su Nintendo Wii U e PlayStation Vita. L'ha rivelato il CEO dello studio Cevat Yerli in un'intervista rilasciata al sito tedesco Golem. Sebbene la software house non sia coinvolta in nessun progetto per la nuova console Nintendo, la piattaforma supporterà il suo motore proprietario, il CryEngine 3. Per quanto riguarda invece la portatile di Sony, Yerli ha affermato che nonostante il dispositivo sia interessante da un punto di vista tecnologico, potrebbe essere troppo tardi per un coinvolgimento della compagnia da un punto di vista strettamente d'affari.

FONTE: Nintendo Everything