Crytek: Sony e Deep Silver interessate ad acquistare la società?

di
INFORMAZIONI GIOCO

Il futuro di Crytek non sembra roseo: nei giorni scorsi, circa cento dipendenti di Crytek UK (studio al lavoro su Homefront The Revolution) non si sono recati in ufficio ed hanno avvisato la società che non torneranno fino a quando non verranno pagati gli stipendi degli ultimi mesi. Una situazione spinosa, anche se l'azienda ha più volte smentito queste notizie, parlando di una situazione complessa ma non drammatica.

In molti si sarebbero già fatti avanti per acquistare Crytek e le sue IP, secondo l'insider Tidux tra i nomi in lizza ci sarebbero Deep Silver e Sony Computer Entertainment, con la prima in forte vantaggio, poichè già possiede i diritti per la pubblicazione del sequel di Homefront. Sony, da parte sua, sembra stia valutando l'interesse del pubblico verso i brand dello studio tedesco, per capire se potrebbe valere la pena acquistare in blocco l'azienda e le sue IP. Al momento, comunque, si tratta solamente di speculazioni prive di qualsiasi conferma.
FONTE: Gamepur
Quanto è interessante?
0