Crytek vorrebbe lavorare ancora con la IP TimeSplitters

di
INFORMAZIONI GIOCO

Benché Avni Yerli abbia specificato che non ci sono ancora piani concreti a riguardo, il co-fondatore di Crytek ha assicurato che la compagnia sta pensando a un modo per tornare a lavorare sul franchise TimeSplitters: "per noi, ovviamente, TimeSplitters è stata una IP molto importante", ha dichiarato sulle pagine virtuali di NowGamer. "Crytek e Crytek UK sono sicuramente interessate a questa IP" ha poi aggiunto Yerli, affermando che la compagnia "ci sta pensando su per provare a decidere cosa poter realizzare con questa IP". Ricordiamo che qualche settimana fa si era diffusa la voce che Crytek stesse lavorando a un ipotetico quarto capitolo della serie per la console di prossima generazione Microsoft.