Dati NPD febbraio 2014: PlayStation 4 vende più di Xbox One negli USA

di

PlayStation 4 ha venduto più unità di Xbox One a febbraio negli Stati Uniti, secondo quanto riportato dai dati NPD. Purtroppo Sony non diffonde informazioni precise sui numeri, sappiamo però che la console next-gen di Microsoft ha piazzato circa 258.000 unità e 772.000 giochi. La vecchia Xbox 360 (da ben cento mesi sul mercato) si difende con 114.000 unità vendute e 2.46 milioni di titoli distribuiti. Le vendite hardware hanno generato guadagni pari a 347 milioni di dollari, in crescita del 42% rispetto allo stesso mese del 2013: calano invece del 9% ricavi del software (318 milioni di diollari) e crescono del 3% le vendite di accessori. Nonostante il minor numero di unità, Xbox One ha comunque generato guadagni maggiori rispetto alla diretta concorrente, grazie al prezzo di vendita più alto.

Per quanto riguarda le vendite dei giochi, Call of Duty Ghosts guida la top ten mensile, seguito da The LEGO Movie Videogame ed NBA 2K14. A sorpresa, Donkey Kong Country Tropical Freeze è fuori dalla top ten: il titolo ha venduto 130.000 copie (fisiche e digitali) nei primi otto giorni di presenza sul mercato, facendo crescere le vendite del 25% le vendite del Wii U, in totale la console Nintendo dovrebbe aver venduto 82.000 unità. Bravely Default ha venduto circa 200.000 copie, infine registriamo l'ottimo successo di Pokemon X e Y che continuano a performare decisamente bene con 130.000 copie distribuite.
  1. Call Of Duty: Ghosts
  2. The LEGO Movie Videogame
  3. NBA 2K14
  4. Thief
  5. Grand Theft Auto V
  6. Battlefield 4
  7. Assassin's Creed IV: Black Flag
  8. Lightning Returns: Final Fantasy XIII
  9. Minecraft
  10. Bravely Default
FONTE: Joystiq Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti