Pro Evolution Soccer 2018 Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con la beta del nuovo gioco Konami!

David Cage: l'industria videoludica si deve rinnovare, altrimenti morirà

di

David Cage di Quantic Dreams ha avvertito che se l'industria dei videogiochi non punta all'innovazione. "avvizzirà e morirà".
Il creatore di Heavy Rain e il Beyond: Two Souls ha espresso il timore che il settore cesserà di esistere "se non prova ad essere innovativo e ad elaborare nuove idee".
In un'intervista a Gamesindustry, Cage spiega che non sta cercando di dire al settore "ciò che dovrebbe o non dovrebbe fare", ma suggerisce fortemente che molte più persone dovrebbero usare i videogiochi come un mezzo per esprimere un concetto, per scatenare le emozioni più profonde.

"L'industria morirà se non proverà a essere maggiormente innovativa, a sfornare nuove idee e a far parlare un po più di se. Non sto parlando di qualcosa di necessariamente impegnativo, ma che sia almeno più profondo. È molto divertente poter sparare ai mostri, ed è un qualcosa che avrà sempre successo, ma allo stesso tempo, che ne dite di fornire una scelta più ampia alle persone? Dare loro opzioni differenti. Così che se vorranno sparare ai mostri lo potranno fare, ma se vorranno qualcosa di più profondo e interattivo, potranno avere anche quello. I videogiochi devono esprimere qualcosa, e scatenare emozioni più profonde."
Cage ha affermato che è rimasto davvero colpito da Journey, l'ultimo videogioco di Thatgamecompany.
"Journey è stato incredibile. Non ha nulla a che fare con quello che realizzo io, ma il punto di forza non è la narrazione, ma le emozioni che riesce a trasmettere. È un esempio di ciò che sto dicendo: creare qualcosa di differente"