Destiny 2 era inizialmente previsto per il 30 settembre 2015

di
INFORMAZIONI GIOCO

Come saprete se ci seguite assiduamente su queste pagine, Marty O'Donnell ha recentemente vinto una causa contro Bungie relativa al licenziamento e al mancato pagamento di alcuni diritti. Proprio in seguito al processo è trapelato un documento che svela la roadmap dello studio riguardo la pubblicazione di Destiny.

Nel documento (datato 31 dicembre 2010) si parla di Project Tiger (nome in codice di Destiny) la cui uscita era inizialmente prevista per il 24 settembre del 2013. Le cose, come sappiamo, non sono andate esattamente così e il gioco ha visto la luce dodici mesi dopo.

Per il 30 settembre 2015, il publisher aveva invece programmato il lancio di Project Tiger 2, ovvero Destiny 2. I piani sono poi cambiati in corsa e tra pochi giorni potremo mettere le mani su Il Re dei Corrotti, terza espansione del titolo che segna l'avvio ufficiale dell'Anno 2. La pianificazione iniziale non è stata rispettata a causa della volontà del team di aggiungere nuovi contenuti e migliorare alcuni aspetti relativi al bilanciamento del gameplay. Non è escluso, comunque, che il prossimo anno Activision possa pubblicare un vero sequel di Destiny, anche se al momento non ci sono certezze a riguardo.

FONTE: Videogamer.com
Destiny 2 era inizialmente previsto per il 30 settembre 2015
Destiny 2

Destiny 2

    Disponibile per
  • PS4
  • Xbox One
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Bungie
  • Publisher: Activision
  • Lingua: Non Disponibile

quanto attendi Destiny 2?

93%

Hype al massimo

Aggiungi il tuo hype