Destiny: Bungie spiega l'indebolimento dei cacciatori

di
Come accade per molti sparatutto competitivi, Destiny richiede un costante lavoro di bilanciamento delle sue componenti. Con l'ultima patch la classe dei cacciatori è stata indebolita, e Bungie vuole spiegarci la sua scelta.

Il Cacciatore è abusato nel Crogiolo, l'arena PVP che mette in competizione i Guardiani. A partire da Maggio i Pistoleri e le Lame Danzanti hanno registrato un rapporto K/D del 10% superiore rispetto alle altre sottoclassi, come si può notare nel grafico riportato a fondo pagina. Nelle parole del Sandbox Designer Grant Mackay, l'obiettivo del bilanciamento è salvaguardare la varietà del gioco, scoraggiando le strategie dominanti. In parole povere, fare in modo che utilizzare una qualsiasi classe sia desiderabile almeno quanto quelle dei cacciatori. Per fortuna i problemi che hanno provocato il rinvio dello Stendardo di Ferro sembrano risolti, e l'evento rimandato alla prossima settimana. Domani, come da programma, avranno inizio le Prove di Osiride.

FONTE: Gamespot
Destiny: Bungie spiega l'indebolimento dei cacciatori
Destiny
Aggiungi in Collezione

Destiny

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 09/09/2014
  • Ps3 : 09/09/2014
  • PS4 : 09/09/2014
  • Xbox One : 09/09/2014
  • Genere: MMOG
  • Sviluppatore: Bungie
  • Publisher: Activision
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online fino a 8 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

che voto dai a Destiny?

7.9

media su 197 voti

Inserisci il tuo voto