Destiny e Call of Duty Ghosts: server offline dopo un attacco del team Lizard Squad

di

Il team Lizard Squad ha annunciato su Twitter di aver attaccato i server di Destiny e Call of Duty Ghosts: nel momento in cui scriviamo si verificano ancora numerosi problemi con l'accesso ai titoli in questione, come confermato anche da Kotaku.

Alla fine della scorsa settimana il gruppo aveva annunciato l'intenzione di colpire Activision con un attacco ai server dei suoi due titoli più popolari: detto fatto, sono bastate poco più di 48 ore per creare danni alle infrastrutture dei due giochi citati. La situazione dovrebbe tornare alla normalità entro breve tempo, se riscontrate problemi di accesso vi consigliamo di riprovare a effettuarei il login in un secondo momento.FONTE: Kotaku.com