Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Destiny: tante lamentele per la modalità difficile del raid La Fine di Crota

di

Nelle scorse ora un gran numero di giocatori di Destiny hanno lamentato via Reddit tutta la propria frustrazione causata dall'alto tasso di difficoltà, e dai numerosi bug, introdotto con la modalità hard dell'incursione per sei guardiani La Fine di Crota.

Durante lo sconto con il figlio di Oryx si segnalano infatti bug come un'improvvisa invincibilità che investe Crota, la sparizione della spada, indispensabile per danneggiare il boss, la mancata apparizione degli orchi e il guardiano che uccide i giocatori fin dentro la prima stanza. Si tratta ovviamente di errori che minano in maniera sensibile il divertimento, dato che affrontando il raid La Fine di Crota al livello difficile è necessaria una prestazione perfetta da parte di tutti i membri della squadra, costretti a ricominciare da capo lo scontro all'apparizione di uno di questi fenomeni. Gli utenti credono inoltre che Bungie abbia corretto di proposito i glitch lasciando perdere i bug che affliggono le incursioni allo scopo di punire tutti i giocatori che hanno sfruttato i molti glitch presenti nei raid di Destiny a proprio vantaggio. Restiamo in attesa di ulteriori informazioni, e soprattutto di una risposta da parte dello studio, a riguardo.
FONTE: Reddit Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Destiny
Aggiungi in Collezione

Destiny

    Disponibile per
  • Xbox 360
  • Ps3
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 09/09/2014
  • Ps3 : 09/09/2014
  • PS4 : 09/09/2014
  • Xbox One : 09/09/2014
  • Genere: MMOG
  • Sviluppatore: Bungie
  • Publisher: Activision
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online fino a 8 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

che voto dai a Destiny?

7.9

media su 208 voti

Inserisci il tuo voto