DirectX 12: Phil Spencer parla dell'impatto delle librerie su Xbox One

di

Intervenuto recentemente nell'ultima puntata The Inner Circle, Phil Spencer ha parlato dell'impatto che avranno le future DirectX 12 nello sviluppo di giochi per Xbox One.

Il responsabile della divisione Xbox ha specificato chiaramente e con onestà che non bisogna aspettarsi grandi rivoluzioni, le API possono agevolare sicuramente gli sviluppatori ma non riusciranno certo a cambiare o migliorare drasticamente le performance di Xbox One. Spencer è stato molto schietto a riguardo, spiegando che con l'aiuto delle DirectX 12, i vari team riusciranno a spremere al meglio le potenzialità della piattaforma, sarebbe inutile però aspettarsi un netto salto in avanti per quanto riguarda le prestazioni hardware. Le nuove librerie Microsoft dovrebbero arrivare entro la fine del 2015, in contemporanea con Windows 10.
FONTE: WCCFTech Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti