EA non intende rallentare il ritmo di pubblicazione dei propri giochi

di
In occasione di un recente Q&A sui risultati finanziari, il CEO di Electronic Arts Blake Jorgensen ha ribadito che la compagnia non intende rallentare il ritmo di pubblicazione dei propri giochi. Il publisher si ritiene soddisfatto dalla cadenza regolare di serie come Battlefield e Battlefront.

Quando uno degli analisti presenti in sala ha interrogato Jorgensen sulla possibilità di escludere i titoli non-sportivi dalle politiche di pubblicazione a cadenza regolare, il CEO di Electronic Arts ha dato la seguente risposta: "I giochi che produciamo non sono mai abbastanza. Apprezziamo la nostra cadenza regolare nei titoli che rilasciamo. Penso che con Battlefield e Star Wars Battlefront abbiamo trovato un buon ritmo. Ci stiamo assicurando di sfruttare la nostra relazione con Disney sulla proprietà di Star Wars, cercando dove possibile di allinearci con il loro programmi di rilascio. Ora come ora il nostro piano è quello di mantenere i nostri programmi di pubblicazione a cadenza regolare."

Jorgensen ha inoltre osservato che è ancora troppo presto per parlare della finestra di lancio di Anthem o del nuovo progetto di Motive Studio. Nella giornata di oggi, inoltre, Electronic Arts ha dichiarato di essere al lavoro su 12 progetti sviluppati con il Frostbite Engine.

FONTE: Gamespot
Quanto è interessante?
2