Electronic Arts interessata al mercato digitale su PC

di

Nel prossimo futuro Electronic Arts potrebbe puntare le sue attenzioni sul mercato dei giochi PC. Frank Gibeau, boss di EA Games, in un'intervista a Gamasutra, si è rivelato molto interessato al gaming su desktop, soprattutto per quanto riguarda la distribuzione digitale dei videogiochi. Gibeau ha definito infatti la base d'utenza PC "gigantesca", e secondo le sue analisi, i margini di guadagno adottando un modello di distribuzione digitale sarebbero molto alti. Inoltre, afferma il dirigente, non ci sarebbero i problemi legati alle regole per le approvazioni dei titoli first party.
"Dalla nostra prospettiva, è un mercato in salute, ed è possibile che in futuro possa diventare la nostra piattaforma di riferimento."
Al momento però c'è da constatare che Electronic Arts non ha mai dimostrato con i fatti un attaccamento così forte alla piattaforma PC. Basti pensare alla mancata pubblicazione di DLC e Demo di titoli come Need for Speed: Hot Pursuit e Dead Space 2.

FONTE: Gamasutra