Electronic Arts non forzerà Criterion a realizzare un Need for Speed all'anno

di
INFORMAZIONI GIOCO

Electronic Arts ha confermato che non costringerà Criterion, il team di sviluppo responsabile di Need for Speed: Hot Pursuit, a realizzare un nuovo episodio della serie ogni anno. Al contrario, la compagnia ha in serbo una strategia che prevede l'alternanza di un titolo realizzato dallo studio di Guildford, e di uno sviluppato dal team canadese di Black Box (che sta attualmente realizzando Need for Speed: The Run).
"La peggior idea possibile sarebbe quella d costringere Criterion a realizzare un titolo ogni anno." ha dichiarato il boss di EA Games Frank Gibeau ai microfoni di Eurogamer durante l'E3 2011. "Limiterebbe la loro creatività e la qualità del prodotto.

In questo modo, lo studio ha due anni per introdurre nuove idee nel processo creativo, processo che secondo Gibeu sarà più semplice con la condivisione delle nuove tecnologie messe a disposizione degli studi che lavorano per Electronic Arts.
"Il nuovo Need for Speed condivide lo stesso motore grafico di Battlefield 3 - il Frostbite 2 - che ci permette di realizzare cose impensabili un tempo. Anche il sistema di animazioni è preso dagli ultimi titoli realizzati da EA Sports."FONTE: Eurogamer