Electronic Arts non è la peggior compagnia d'America per i consumatori

di

Electronic Arts era in lizza per vincere il premio di peggior compagnia degli Stati Uniti, il rischio però è stato scongiurato. Dopo aver trionfato per due anni di seguito, il publisher ha perso questo poco ambito riconoscimento a favore di Time Warner Cable. Una bella notizia per EA, candidata per la terza volta a ricevere uno dei premi più odiati dalle aziende americane: il voto dei consumatori però ha salvato la società, che può dire di essere uscita a illesa da questa competizione.

FONTE: Kotaku Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti