Electronic Arts: Origin ha bisogno di due anni per esprimere il proprio potenziale

di
INFORMAZIONI GIOCO

Il COO di Electronic Arts, Peter Moore, ritiene che lo scetticismo che circonda Origin, la piattaforma di distribuzione della compagnia, si è ormai placato. Parlando con Kotaku, Moore ha dichiarato che le voci negative iniziale si sono "calmate", e che Origin ha bisogno almeno di altri due anni per raggiungere il suo potenziale . Moore ha citato Steam, la piattaforma di Valve, che allo stesso modo fu criticata all'inizio della sua attività nel lontano 2003 con gli stessi capi d'accusa: il poter accedere ai giochi solo previa iscrizione al servizio.
"Abbiamo bisogno di continuare ad aggiungere nuovi livelli di esperienze "social", cosi da aumentare il valore dei nostri prodotti per il consumatore." ha aggiunto Moore.
Ultimamente, Electronic Arts ha confermato che Origin ha 9.5 milioni di utenti registrati, ed ha generato 100 milioni di dollari di profitti.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
0