Electronic Arts perde l'executive producer di Battlefield Hardline e Dead Space

di

Steve Papoutsis, boss di Visceral Games ed executive producer di titoli del calibro di Battlefield Hardline e Dead Space, pare non faccia più parte dell'organico di Electronic Arts, secondo quanto riportato da Kotaku.

La posizione di Papoutsis è ora occupata da Scott Probst, figlio del chairman of the board della software house americana, Larry Probst. Un portavoce di EA ha commentato dicendo: "Siamo grati per il contributo dato da Steve nel corso degli anni e gli auguriamo il meglio". L'addio è passato un po' in sordina sui media specializzati, nonostante Visceral Games abbia recentemente pubblicato su PC e console Battlefield Hardline
FONTE: VG247
Quanto è interessante?
0