Electronic Arts rende più trasparenti gli accordi con YouTuber e Influencer

di
Electronic Arts ha deciso di adottare nuove norme per rendere più trasparenti gli accordi con YouTuber e Influencer legati ai prodotti della società, come FIFA e Mass Effect. Le nuove regole sono apparse sul sito di EA.de e sembrano riguardare al momento solamente la divisione tedesca del publisher.

A partire da oggi, EA Germania inserirà un disclaimer prima di ogni video (o trasmissione in streaming) realizzato in collaborazione con Influencer e star del web. Gli YouTuber dovranno specificare nel video se il filmato è stato realizzato grazie al supporto di Electronic Arts oppure se si tratta di un vero annuncio pubblicitario.

Nel primo caso si tratta di una collaborazione tra le due parti sulle quali Electronic Arts non ha alcun potere riguardo le opinioni dello YouTuber mentre nel secondo caso lo spettatore deve essere ben consapevole di trovarsi di fronte a un contenuto pubblicitario. In questo modo il publisher vuole garantire la massima trasparenza nei suoi rapporti con gli Influencer e con i giocatori.