Electronic Arts vorrebbe pubblicare un sequel di Kingdoms of Amalur Reckoning

di

In un'intervista rilasciata nell'ultimo numero di Game Informer, il presidente di EA Labels, Frank Gibeau, si augura che un sequel di Kingdoms of Amalur Reckoning venga realizzato un giorno.
"Penso che sia un peccato come siano andate le cose per 38 Studios," ha dichiarato Gibeau. "Alla fine, abbiamo costatato quanta creatività c'era nella squadra che Curt Schilling ha messo insieme. Abbiamo sempre pensato che fosse un gioco fantastico. Ed ha ricevuto ottime recensioni. Con il primo titolo abbiamo fatto un ottimo affare e spero che in futuro possa esserci un sequel. Ci piacerebbe essere nuovamente partner per questo progetto."

38 Studios, la società di produzione responsabile di Kingdoms of Amalur e dell'MMO Project Copernicus, ha chiuso i battenti durante la scorsa primavera. Molti sviluppatori sono stati assunti da Epic Games a Baltimora.
Se un sequel di Kingdoms of Amalur verrà realizzato resta ancora tutto da vedere. I diritti sulla proprietà intellettuale sono in mano allo stato americano di Rhode Island, che è ancora in procinto di tentare di recuperare un ingente prestito fatto a 38 Studio.
Kingdoms of Amalur: Reckoning
Aggiungi in Collezione

Kingdoms of Amalur: Reckoning

    Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 10/02/2012
  • Xbox 360 : 10/02/2012
  • Pc : 10/02/2012
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: 38 Studios
  • Publisher: Non Disponibile
  • Lingua: Non Disponibile
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Kingdoms of Amalur: Reckoning?

7.5

media su 292 voti

Inserisci il tuo voto