Electronic Arts vuole far vivere l'esperienza di gioco dei suoi franchise su più dispositivi

di

Keith Ramsdale di Electronic Arts, durante un recente press-tour tenutosi a Londra, ha affermato che nelle intenzioni della compagnia vi è la volontà di trasformare i vari franchise in "universi online", in cui i giocatori possono vivere l'esperienza di gioco durante tutta la giornata attraverso vari dispositivi.

Ramsdale ha fatto un esempio con FIFA: il giocatore può giocare ad un match online di mattina su Xbox 360, allenarsi ai tiri di rigore sul bus mentre va al lavoro sul suo tablet, controllare i trasferimenti tramite PC dal suo ufficio, e cambiare la propria divisa sullo smartphone di ritorno a casa, per poi ritrovare a casa tutte le modifiche e le esperienze acquisite sulla propria Xbox 360.
L'intenzione di EA è dunque quella di realizzare mondi ricchi di contenuti per i propri brand, da poter vivere ovunque ci si trovi.