Epic Games acquisisce Pitbull Studio

di

In visione di espandere lo sviluppo relativo all'Unreal Engine 4 anche al suolo inglese, Epic Games ha integrato nel proprio organico il team britannico Pitbull Studio, nato sulle ceneri di Midway Studio Newcastle, chiuso nel 2010. Di fatto dal 2011 l'unico supporto alle license d'uso del proprio motore era garantito dall'esecutivo locale Mike Gamble; quindi c'era da aspettarsi una manovra commerciale del genere prima o poi.

Molte software house inglesi utilizzano l'Unreal Engine come Lionhead, Rocksteady e Ninja Theory. Pitbull Studio si è detto decisamente entusiasta di questa acquisizione, così come Epic Games di poter ampliare il proprio bacino operativo anche al Regno Unito, con la speranza di realizzare un motore il più versatile possibile, sia per le grandi produzioni che per i titoli indipendenti.FONTE: CVG