STRAFE Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con Strafe, FPS dallo stile retrò.

Epic Games: "Il modello di vendita retail è inefficiente". La compagnia punta ad un futuro digitale

di

L'attuale modello di marketing basato sulla distribuzione retail dei videogioco è stata definita "inefficiente" dal fondatore di Epic Games, Tim Sweeney, che in una recente intervista ha affermato che la compagnia "guarderà avanti verso un futuro digitale maggiormente profittevole".

"Attualmente il mercato retail  è inefficiente" ha detto Sweeney ai microfoni di Edge. "Mandi sulle TV spot per invogliare le persone ad andare nei negozi, comprare un pezzo di plastica, e inserirlo nei loro device digitali connessi alla rete. Credo che si sia un sacco di margine per noi publisher e sviluppatori per migliorare l'efficienza di questo sistema. Una volta pubblicato un gioco, questo è disponibile sempre online, per i tuoi dispositivi sempre connessi alla rete. Abbiamo davvero bisogno di mandare spot televisivi per invogliare le persone a trovarlo in un App Store?" ha aggiunto.
Sweeney ha affermato che il mercato digitale offrirà ai publisher maggiore flessibilità di prezzo, e permetterà di dedicare maggiore budget alla produzione dei videogiochi, piuttosto che alla loro sponsorizzazione.
"Guardo avanti ad un nostro futuro digitale. I budget di sviluppo stanno diventando la spesa dominante dell'industria, e aumentare l'efficienza del processo di creazione dei giochi migliorerà direttamente i guadagni. Quando aumenteremo le vendite al di fuori del mercato retail, ci sarà maggiore flessibilità per gli sviluppatori nel creare giochi con obiettivi e prezzi differenti".