Destiny: Prove dei Nove Oggi alle ore 21:00

Affrontiamo le Prove dei Nove in diretta!

Epic: i motori grafici concorrenti non ci intimoriscono

di

All'orizzonte si profilano rinnovate configurazioni hardware di fascia alta, ed è ormai imminente l'arrivo sul mercato di nuove ruggenti console: lo scenario perfetto per una guerra tra motori grafici, sempre in lotta per risultare il migliore per potenza e versatilità in àmbito di programazione ed essere così riccamente concesso in licenza al maggior numero possibile di sviluppatori esterni. Dopo alcuni anni di strapotere, Epic Games vede le performances del suo Unreal Engine 4 insidiate da concorrenti come Luminous, Unity, CryEngine ed altri: da Londra, Chris Wynn di Epic non sembra intimorito dall'affollarsi di competitors vecchi e nuovi.

" Non ci sentiamo proprio battuti dalla concorrenza. Senza dubbio ci guardiamo intorno, e diamo uno sguardo ai risultato dei nostri rivali: probabilmente sembrerà presuntuoso dirlo, ma a volte penso che gli altri motori grafici cerchino di andare in nuove direzioni per provare a competere con Unreal Engine, è come se stessero cercando qualcosa di unico ed originale per questo motivo.
Direi che quello che maggiormente mi ha impressionato sia Unity Engine: gli sviluppatori hanno migliorato enormemente i loro strumenti per rendere il motore più versatile, e il risultato è davvero interessante.
Si, guardando il CryEngine di Crytek ricordo di aver pensato che la resa grafica fosse davvero notevole; ma non per questo ci sentiamo in alcun modo battuti e sentiamo l'urgenza di cambiare la direzione dei nostri progetti. Percorreremo la nostra strada così come la abbiamo impostata, manterremo il nostro successo e la nostra competitività. "