FIFA 17: guida alla modalità Il Viaggio

di
L’inedita modalità Il Viaggio rappresenta senza alcun dubbio una tra le novità più apprezzate nel nuovo FIFA 17. The Journey permette di giocare nei panni di Alex Hunter, giovane calciatore intenzionato a seguire le orme di suo nonno lasciando il segno nella Premier League.

In questa guida vi illustreremo nel dettaglio suddetta modalità, prestando attenzione a tutti i possibili scenari proposti dal gioco. ATTENZIONE: questa guida conterrà inevitabilmente alcuni spoiler, perciò valutate bene se proseguire o meno nella lettura.

FIFA 17 - Il Viaggio
La storia narrata ne Il Viaggio è piuttosto lineare ma, al contempo, decisamente interessante. In questa modalità accompagnerete Hunter nel suo debutto in Premier League, giocando assieme a lui un’intera stagione. Il Viaggio si compone di vere e proprie partite disputate sul campo, sessioni di allenamento in cui avrete modo di migliorare determinati attributi, così come interviste e conversazioni con i vostri compagni di squadra. Le qualità di Hunter miglioreranno nel tempo, influenzandone la valutazione generale. Fondamentali si riveleranno anche le prestazioni nelle partite ufficiali, che verranno valutate singolarmente e vi permetteranno di sbloccare alcune abilità individuali, come la possibilità di eseguire tutte le Skill Moves presenti nel gioco. Come accennato in precedenza, Il Viaggio vi consentirà di siglare un contratto con una tra le venti squadre della Premier League, a vostra discrezione. Tenete bene a mente che, più sarà grande la squadra, minori saranno i minuti che trascorrerete sul campo. Questo perché l’allenatore preferirà dare la precedenza a giocatori affermati e ben consapevoli delle loro azioni. Diversamente, scegliendo di firmare con un club minore, le possibilità di disputare una partita da titolare aumenteranno sostanzialmente, ma il vostro salario sarà più contenuto. Inoltre, nel corso della stagione verrete inevitabilmente ceduti ad una squadra militante nella Championship, in modo da migliorare le vostre abilità finché non verrete richiamati dal vostro team. Nella lega minore, potrete scegliere tra Aston Villa, Newcastle United o Norwich City. Hunter potrà assumere un comportamento equilibrato, focoso o distaccato durante ogni conversazione, influenzando in tal modo il rapporto con il proprio allenatore ed il numero di followers sui social media. Vi consigliamo di mantenere un tono equilibrato durante le interviste ufficiali, perché il mister ne terrà conto, sommando tale aspetto alle vostre prestazioni in campo e decidendo se schierarvi come titolare o riserva. Un alto numero di followers vi spianerà la strada verso sponsorizzazioni con importanti aziende operanti nel settore. Le vostre risposte avranno tuttavia un impatto limitato nella storia, che sarà piuttosto influenzata dal vostro rendimento. Durante ogni partita potrete controllare Hunter o l’intera squadra, ma vi consigliamo di puntare sul singolo calciatore in modo da monitorare al meglio le sue prestazioni. Vi troverete così di fronte a meccaniche di gioco simili a quanto visto su Pro Club. La telecamera potrà essere ovviamente modificata a vostro piacimento, ma con la visuale “Professionista” potrete godere di una migliore visione d’insieme. Hunter potrà poi infortunarsi durante una partita, ma ciò non avrà un impatto significativo nella storia. Il tutto si limiterà ad un filmato in cui il preparatore atletico e l’allenatore vi consiglieranno di riposare e vi inciteranno a coprire in maniera migliore gli spazi, in modo da evitare questi spiacevoli inconvenienti. Prendendo parte ad ogni singola partita e sessione d’allenamento, Il Viaggio durerà circa 16 ore. I vostri progressi verranno ricompensati con giocatori FUT in prestito e, alla fine della stagione, vi sarà consegnata una speciale carta raffigurante Alex Hunter, da schierare nella vostra formazione. Le sue statistiche rispecchieranno quanto da voi ottenuto nella storia. Passiamo ora ad analizzare gli avvenimenti più importanti che si verificheranno nel corso de Il Viaggio, rinnovando il nostro invito a prestare attenzione agli inevitabili spoiler che seguiranno.

Dopo aver selezionato il vostro club preferito tramite un apposito menu, Il Viaggio vi condurrà nell’infanzia di Alex Hunter, alle prese con una partita decisiva per la sua squadra. A voi l’onore di tirare il rigore più importante, che potrebbe consegnarvi la vittoria del torneo. Andando a segno, verrete inevitabilmente idolatrati dai vostri compagni. Diversamente, sarà il vostro migliore amico Gareth Walker a piazzare il goal determinante e, in ogni caso, il trofeo sarà vostro. La storia si sposterà poi giorni nostri, con Hunter e Walker ormai diciassettenni e alle prese con un importante provino che garantirà loro l’accesso ad uno dei venti club della Premier League. Qui vi confronterete con diverse prove abilità e prenderete parte a due partite d’allenamento, cercando di impressionare gli osservatori. Per proseguire nel viaggio, sarà necessario piazzarsi tra i primi dieci giocatori presenti alle selezioni, altrimenti la vostra avventura finirà lì ed il gioco vi chiederà di ripartire dal precedente salvataggio. Al termine del provino, farete la conoscenza di un agente che vi accompagnerà durante la vostra carriera, aiutandovi a scegliere il club con cui concludere il contratto. Ogni squadra avrà diversi obiettivi da conseguire durante la stagione, proponendovi ingaggi sostanzialmente differenti. I club più importanti richiederanno perciò un’ottima prestazione in ogni partita, altrimenti vi taglieranno fuori dalla prima squadra. I team minori vi offriranno invece maggiori opportunità, ma il vostro compenso sarà ridotto. Dopo aver firmato il contratto, scoprirete che anche il vostro amico Walker è stato ingaggiato dallo stesso team. Nei giorni successivi prenderete parte alla vostra prima sessione d’allenamento, familiarizzando con i compagni di squadra. L’allenatore deciderà di convocarvi nel tour pre-stagionale in America, facendovi disputare tre partite partendo dalla panchina. Qui avrete modo di dimostrare le vostre abilità in campo, in modo da impressionare positivamente il mister. Al termine di ogni match, vi verrà assegnata una valutazione che rispecchierà le vostre performance. Tornati in Inghilterra, Hunter farà il suo debutto nella Premier League, ma ben presto il club ingaggerà un giocatore di spessore, tra i migliori nel panorama attuale, che verrà schierato in attacco accanto al vostro amico Walker. A voi spetterà perciò la panchina. Successivamente, la società deciderà di prestarvi ad un team della Championship, in modo da farvi crescere e maturare prima di tornare in Premier. Qui potrete scegliere tra Aston Villa, Newcastle United o Norwich City. Nella nuova squadra avrete inoltre occasione di rivalutare Danny Williams, il giocatore che durante i provini e, successivamente, nel team appartenente alla massima divisione, vi aveva preso di mira. Disputando delle ottime partite, avrete l’occasione di essere richiamati dalla vostra prima scelta durante il mercato di gennaio. Il vostro vecchio amico Walker chiederà invece di essere trasferito nella squadra rivale, assumendo un’aria di sufficienza nei vostri confronti. Cercate a questo punto di giocare al meglio, puntando al conseguimento degli obiettivi preposti dal vostro team. Gareth cercherà in seguito di riconciliarsi, ma verrà infastidito dalla vostra amicizia con Williams e il tutto si concluderà con un nulla di fatto.

Al conseguimento dei 200.000 follower sui social media arriveranno le prime sponsorizzazioni e, aumentando ulteriormente i vostri seguaci, avrete modo di sbloccare una cut-scene che vedrà la comparsa di un importante calciatore. Alla fine della stagione, se avete giocato bene, arriverete a disputare la finale di FA Cup contro l’attuale squadra del vostro vecchio amico Walker. Potrete quindi prendervi la rivincita che vi spetta, lasciando parlare il campo. Alla fine della partita, il padre di Alex Hunter andrà a congratularsi con lui, cercando di ricucire il rapporto con il figlio. Il Viaggio si concluderà con la convocazione di Hunter nella nazionale Inglese, aprendo lo scenario a futuri sviluppi. Al termine della vostra avventura, riceverete una carta FUT raffigurante Alex Hunter, da schierare nella vostra formazione. Le sue statistiche rispecchieranno i risultati da voi conseguiti nella storia.

FIFA 17 è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC Windows, Xbox 360 e PlayStation 3. Se volete saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione di FIFA 17.

FIFA 17
Aggiungi in Collezione

FIFA 17

    Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Ps3
  • Xbox 360
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 29/09/2016
  • PS4 : 29/09/2016
  • Xbox One : 29/09/2016
  • Ps3 : 29/09/2016
  • Xbox 360 : 29/09/2016
  • Genere: Simulazione Sportiva
  • Sviluppatore: EA Sports
  • Publisher: Electronic Arts
  • Pegi: 3+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

che voto dai a FIFA 17?

7.5

media su 57 voti

Inserisci il tuo voto