Dishonored: Morte dell'Esterno Adesso online

Giochiamo in diretta con lo spin-off della serie Bethesda!

FIFA 17: i moduli migliori per vincere le partite

di
Per vincere su FIFA 17 non basta mettere insieme una rosa composta dai migliori giocatori disponibili. A seconda del modulo adottato, dovrete schierare in campo degli atleti dotati di determinate caratteristiche tecniche, in grado di ricoprire al meglio il ruolo richiesto.

Prima di prendere parte a tornei e competizioni online, vi consigliamo dunque di prendere confidenza con le meccaniche del titolo e con le relative strategie, in modo da trovare il modulo che più si adatta al vostro stile di gioco. Tenete bene a mente che non esiste uno schema necessariamente giusto o sbagliato, ma sapere come sfruttare al meglio quello scelto aumenterà le vostre probabilità di successo in campo. Andiamo perciò ad analizzare cinque tra più interessanti moduli di gioco, prestando particolare attenzione alla composizione della rosa.

4-1-2-1-2
L'elemento cardine del 4-1-2-1-2 è il centrocampo a rombo. Con questo modulo dovrete schierare in campo un forte centrocampista di contenimento (CDC) in grado di supportare la fase difensiva. Oltre ad essere abile in difesa, questo centrocampista dovrebbe possedere anche buone qualità nel dribbling e nei passaggi per impostare la manovra. I due esterni (ES/ED) dovrebbero essere veloci e bravi a crossare, in modo da servire il centrocampista offensivo e le due punte d’attacco. I due esterni dovrebbero però essere anche in grado di rientrare quando gli avversari cercheranno di dirigersi nella vostra area, fornendo un valido supporto in fase difensiva. Gli attaccanti dovrebbero infine essere in grado di inserirsi nell’area avversaria e creare valide occasioni da goal, senza tuttavia sottovalutare l’importanza del gioco aereo.

4-3-1-2
Il 4-3-1-2 è una variante del 4-1-2-1-2. Con questo modulo, i centrocampisti tendono ad accentrarsi maggiormente, sacrificando il gioco sulle fasce. Invece di avere un esterno sinistro (ES) e destro (ED) di ruolo, la maggior parte dei giocatori preferisce infatti schierare tre centrocampisti centrali (CC) in grado di passare la palla e dribblare, ma non necessariamente veloci o abili nei cross. I due attaccanti dovrebbero, al contrario, essere dotati di una buona velocità, senza ovviamente trascurare la capacità di dribblare gli avversari.

4-3-2-1
Il 4-3-2-1 si basa su di un centrocampo a tre in linea per impostare la manovra d'attacco. I centrocampisti occupano una posizione leggermente più avanzata rispetto al normale, dunque è importante avere una buona difesa che sia in grado di arginare le eventuali ripartenze avversarie. In attacco, i due giocatori schierati a supporto dell'unica punta dovrebbero possedere ottime doti nei passaggi e un buon tiro dalla distanza. Il 4-3-2-1 si rivela il modulo ideale per tutti coloro che puntano ad ottenere il controllo del centrocampo e ad impostare l’azione con inserimenti e conclusioni da fuori area.

4-3-3 offensivo
Ci sono cinque varianti diverse del 4-3-3. La quarta opzione è quella più offensiva e prevede almeno quattro giocatori in grado di concludere a rete. Con questo modulo è consigliabile avere un attaccante forte nel gioco aereo e due ali (AS e AD) veloci ed abili a crossare nel mezzo, nonché dotate di una buona resistenza fisica per vincere gli eventuali contrasti con gli avversari. A differenza degli esterni (ES/ED) adottati con altri moduli, nel 4-3-3 offensivo le ali parteciperanno molto meno alla fase difensiva. Assicuratevi perciò che i due centrocampisti centrali (CC), schierati alle spalle del centrocampista offensivo (COC), siano in grado di coprire gli eventuali varchi nella difesa.

4-3-3 falso 9
Questa variante del 4-3-3 non prevede un centravanti di ruolo e la punta centrale gioca in posizione più arretrata rispetto agli altri moduli. L'attaccante e il centrocampista offensivo possono essere sostituiti con una punta centrale (AT) in grado di dribblare e segnare dalla distanza. Invece di schierare in campo due ali, potreste selezionare degli ottimi finalizzatori abili nelle conclusioni dalla distanza e capaci di avventarsi su una eventuale respinta del portiere. Utilizzate inoltre due centrocampisti centrali (CC) e uno solo di contenimento (CDC) con ottime attitudini difensive e buone abilità nel dribbling, in grado di far ripartire la manovra e stroncare sul nascere eventuali palle goal per gli avversari.

Su Everyeye.it trovate anche la guida completa con i trucchi di FIFA 17 e FIFA 17 Ultimate Team.

Quanto è interessante?
0

FIFA 17

FIFA 17
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Ps3
  • Xbox 360
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 29/09/2016
  • PS4 : 29/09/2016
  • Xbox One : 29/09/2016
  • Ps3 : 29/09/2016
  • Xbox 360 : 29/09/2016
  • Genere: Simulazione Sportiva
  • Sviluppatore: EA Sports
  • Publisher: Electronic Arts
  • Pegi: 3+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

che voto dai a FIFA 17?

7.2

media su 91 voti

Inserisci il tuo voto