Final Fantasy XV: l'utilizzo è della CPU è stato ottimizzato al range 87%-95%

di
Durante il CEDEC 2016 tenutosi in Giappone, Square Enix ha parlato del graduale processo di ottimizzazione riservato a Final Fantasy XV, soffermandosi sul carico della CPU. A fondo pagina trovate un video che mostra alcuni effetti visivi implementati.

Come potete vedere nell'immagine riportata in calce, la versione finale del gioco riesce a distribuire le risorse di calcolo con molta più stabilità rispetto alla build mostrata al Tokyo Game Show 2014, passando da un range decisamente ballerino (41%-98%) a un carico della CPU efficiente e stabile (87%-95%). Il risultato è stato ottenuto grazie al TaskScheduler, che permette di allocare le risorse di calcolo del processore senza lasciare inattivo nessun core. Grazie alle nuove capacità di elaborazione, il gioco finale potrà gestire la bellezza di 19,809 oggetti mantenendo un range di carico della CPU ottimale. Nel video dimostrativo potete vedere alcuni effetti visivi come l'increspatura dell'acqua e il movimento della vegetazione. Ricordiamo che Final Fantasy XV è atteso il 29 Novembre su PS4 e Xbox One.

Final Fantasy XV: l'utilizzo è della CPU è stato ottimizzato al range 87%-95%

Final Fantasy XV

Final Fantasy XV
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • PS4
  • Xbox One
  • Date di Pubblicazione
  • PS4 : 29/11/2016
  • Xbox One : 29/11/2016
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Square Enix
  • Publisher: Square Enix
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Final Fantasy XV?

7.6

media su 211 voti

Inserisci il tuo voto