Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Final Fantasy XV: sono tanti i cambiamenti da Versus XIII, in arrivo un nuovo sito

di

Durante l'Active Time Report dedicato a Final Fantasy XV che Square Enix sta trasmettendo in queste ore, il direttore del progetto Hajime Tabata ha dedicato alcuni minuti per spiegare i sostanziali cambiamenti avvenuti nel corso dello sviluppo.

Come molti lettori già sapranno, le prime notizie di Final Fantasy XV risalgono al 2006, quando fu annunciato nel corso dell'E3 con il nome di Final Fantasy Versus XIII. Durante la conferenza Sony dell'E3 2013, invece, il gioco venne presentato non solo con un nuovo titolo, ma con degli evidenti cambiamenti. Nuove differenze sono emerse ancora, fino a Episode Duscae, la demo distribuita come bonus insieme a Final Fantasy Type-0 HD.
Hajime Tabata ha chiarito che la storia di Final Fantasy XV non è rimasta immune dalla rivisitazione del gioco. Il team ha a lungo discusso su questo argomento, cercando di mantenere quanto più possibile della trama originale scritta dallo sceneggiatore Nojima.

In primo luogo, il direttore ha spiegato cosa è accaduto al personaggio di Stella Nox Fleuret, assente negli ultimi trailer. Il ruolo che l'eroina aveva in Versus XIII era impossibile da inserire nella trama di Final Fantasy XV, ha riferito Tabata. Per questo, Stella non è più presente, ed è stata introdotta Luna: nonostante le similitudini tra le due figure, quest'ultima consiste in un personaggio totalmente diverso.

Nei primi video di Versus XIII, occorrevano delle scene che vedevano il protagonista Noctis impegnato in un ricevimento formale, dove incontrava, appunto, Stella. In seguito, l'esercito di Niflheim attaccava la capitale regia, Insomnia, dando l'inizio a una serie di combattimenti nell'ambiente urbano. Con un certo rammarico, Hajime Tabata ha rivelato che questa sequenza è stata definitivamente rimossa da Final Fantasy XV. L'attacco alla città avverrà mentre il Principe è assente, ed egli lo scoprirà al suo ritorno. Il direttore non ha ulteriormente specificato l'avvenimento, per evitare spoiler.

Il terzo aspetto che Tabata ha voluto chiarire riguarda alcuni personaggi presentati in passato, e non più menzionati (come la donna dai lunghi capelli neri che compariva in un trailer). I loro ruoli e le loro storie sono stati rivisitati, ma essi sono ancora presenti in Final Fantasy XV, e ai giocatori non resta che attendere di mettere le mani sul gioco definitivo per scoprirlo.

Infine, Hajime Tabata ha dichiarato che durante la Gamescom prevista per il mese di agosto verrà lanciato un nuovo sito internet per Final Fantasy XV, che rifletterà i cambiamenti avvenuti e presenterà una nuova campagna promozionale.

Final Fantasy XV
Aggiungi in Collezione

Final Fantasy XV

    Disponibile per
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 29/11/2016
  • Xbox One : 29/11/2016
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Square Enix
  • Publisher: Square Enix
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link

che voto dai a Final Fantasy XV?

7.6

media su 210 voti

Inserisci il tuo voto